Articoli cinofili

Questi articoli sono scritti dai nostri allevatori. Potrai così conoscere meglio una razza, scoprire tanti piccoli segreti e suggerimenti forniti da chi di cani se ne intende davvero. Potrai anche contattare direttamente gli allevatori che sicuramente saranno disponibili per risolvere ogni tuo dubbio.

 
lunedì 14 maggio 2018

Disastri o dispetti (il cane e le sue marachelle)

Disastri o dispetti (il cane e le sue marachelle)

in generale i cani “distruttori” sono quei cani che sono soli ed angosciati e si sentono esclusi dal branco, si rannicchiano in un angolo, ma quando si sentono a loro agio nel loro ambiente, si lasciano andare e fanno di tutto, prendere un oggetto che ha il vostro odore e distruggerlo sarà per il nostro amico una maniera per sfogarsi. e’ facendogli prendere l’abitudine di restare solo a casa sin da piccolo che gli impedirete di avere questo genere di comportamento, bisogna che capisca che non deve assolutamente collegare l’assenza del padrone all’abbandono. una buon esercizio educativo in questi casi può essere, legare il cane lasciandogli... continua a leggere....

 
Andrea
Cuccioli e allevamenti
Vai al mio blog

Visite (906)

giovedì 10 maggio 2018

Pettorina o Collare . . alcune considerazioni

Pettorina o Collare . . alcune considerazioni

il cane non è abituato al guinzaglio ne tanto meno all’uso di collari o pettorine e bisogna introdurlo all’utilizzo di questi strumenti in maniera graduale, da prima facendo si che li conosca e non ne abbia timore, da poi nell’insegnargli ad usarli al meglio, ma attenzione ancora prima dobbiamo imparare noi ad utilizzare guinzagli nella maniera giusta e a comprendere il cane nelle sue fasi della passeggia. l’utilizzo di pettorine è vivamente suggerito da ogni buon educatore cinofilo e non per caso, all’uso del collare (soprattutto se parliamo di collari a strozzo o similari) che oltre ad agire su una zona sensibile del nostro amico posso creare ... continua a leggere....

 
Andrea
Cuccioli e allevamenti
Vai al mio blog

Visite (620)

giovedì 10 maggio 2018

Meglio Chiedere che Comandare . .

Meglio Chiedere che Comandare . .

meglio chiedere che comandare . .

spesso e volentieri, quando ci si trova a voler interrompere un azione, lo facciamo con un secco no! o comunque alzando il tono di voce in rapporto alla gravità dell&rsquoazione che vogliamo interrompere. così facendo senza accorgerci, trasmettiamo inesorabilmente il nostro stato emotivo al cane, che nell'occasione riconoscerà molto di più il nostro atteggiamento che non la richiesta fatta. se pensiamo alla relazione con il cane e al rapporto che con lui vogliamo instaurare viene semplice pensare che se li basiamo, su comandi perentori, divieti e sgridate, andremo a minarle invece che a costru... continua a leggere....

 
Andrea
Cuccioli e allevamenti
Vai al mio blog

Visite (368)

mercoledì 9 maggio 2018

LA TOILETTATURA DELLO YORKSHIRE

LA TOILETTATURA DELLO YORKSHIRE

lo yorkshire terrier è una delle razze più affascinanti nel panorama delle razze da compagnia. il suo lungo   mantello setoso blu dorato lo ha reso famoso ed      ambito cane da salotto fin dall’800.                                   

il pelo dello yorkie ha la caratteristica favorevole di non essere soggetto a muta st... continua a leggere....

 
Anna
Ladyannayorky
Vai al mio blog

Visite (115)

martedì 8 maggio 2018

PERCHE' COMPRARE IN ALLEVAMENTO

PERCHE' COMPRARE IN ALLEVAMENTO

molti nuovi acquirenti che intendo prendere un cucciolo di bovaro, ma non solo, a volte a causa di ingenuita' oppure per mancanza di adeguate informazioni, si trovano a portare a casa dei cuccioli con evidenti (spesso) o probabili (alcuni possono manifestarsi anche in eta' adulta) problemi di salute, a causa della dubbia provenienza del cucciolo.

vorremmo tentare di chiarire l' enorme differenza che esiste tra un allevatore vero e tutte le altre realta' che si spacciano per tali.

- l' allevatore innanzitutto e' "specialista" e conosce bene la razza che alleva, spesso alleva solo quella o comunque un numero esiguo di razze differenti.continua a leggere....

 
Stefania
Keep in mind
Vai al mio blog

Visite (230)

lunedì 26 febbraio 2018

I Segnali Calmanti, il linguaggio dei cani

I Segnali Calmanti, il linguaggio dei cani

ebbene sì! i cani “parlano” certo non come intendiamo noi con parole e frasi, ma comunicano tramite segnali, “gesti”, meglio conosciuti e identificati come “segnali calmanti”, gli stessi derivano dagli studi sui lupi e sui famosi “segnali di cutoff” o “segnali di interruzione” che i ricercatori hanno osservato sui lupi e che sono utilizzati per interrompere aggressioni su altri lupi. questi segnali sono ben noti e conosciuti ma i più anni fa sostenevano che non erano riportabili a cani di oggi, addomesticati e con istinti meno forti oltre che esigenze diverse, in parte avevano ragione in parte no come hanno dimostra... continua a leggere....

 
Andrea
Cuccioli e allevamenti
Vai al mio blog

Visite (831)

martedì 20 febbraio 2018

Imparare a stare da solo . . .

Imparare a stare da solo . . .

il cucciolo quando arriva in casa si attacca al proprio padrone e tale attaccamento è reciproco. verso i 4-5 mesi i proprietari devono provocare il distacco, se ciò non viene fatto il cucciolo proverà uno stato di panico e di infelicità ogni volta che sarà separato dalla persona a cui è attaccato cercherà il suo padrone e non trovandolo combinerà guai: devasterà il mobilio, farà la pipì in giro e si metterà a strillare a più non posso. il cane non si “vendica” è semplicemente in preda all’ansia. e’ necessario dunque insegnargli gradatamente a rimanere solo e distaccars... continua a leggere....

 
Andrea
Cuccioli e allevamenti
Vai al mio blog

Visite (613)

lunedì 12 febbraio 2018

Addestrato alla LIBERTA’ . . .

Addestrato alla LIBERTA’ . . .

addestrato alla liberta’ “ti addestrerò e sarai libero”: il soldato andava forgiato alla guerra ma prima di tutto andava protetto finchè non avesse imparato. ecco cosa voleva dire addestrare: proteggere e formare. la vita di molti cani randagi è una battaglia persa con l’esistenza proprio per non aver trovato nessuno che li proteggesse. la prigione del canile non è altro che il luogo dove l’uomo custodisce tutti quei cani meno fortunati che non avendo incontrato chi se ne prendesse cura sono approdati in una vita sociale non meno peggiore della strada. una strada che si trasforma in pericolo per loro e li trasforma in pericolo per ... continua a leggere....

 
Andrea
Cuccioli e allevamenti
Vai al mio blog

Visite (886)

domenica 11 febbraio 2018

Il mantello dello Yorkshire Terrier

Il mantello dello Yorkshire Terrier molti pensano che tutti i cani hanno lo stesso tipo di pelo, che tutti i cani lo perdono e che più lungo è più fastidioso è da gestire... inoltre molti credono che essendo lungo cada prima... il mantello dello yorkshire terrier ha un fantastico colore blu tan (non nero focato come un pastore tedesco...sarebbe un colore fuori standard) e rispetto ad altre razze ha una tessitura morbida al tatto, setosa e non fa la muta, come spitz chihuahua e altre razze lo possiamo considerare un pelo "anallergico" molto simile al capello umano e non cade tanto facilmente. é bellissimo vedere dei soggetti con mantelli trattati da expo , bisogna infatti avere molta cura per ottenere dei peli lunghi e... continua a leggere....
 
Matilde
Dark ruby
Vai al mio blog

Visite (614)

sabato 10 febbraio 2018

La scelta del cucciolo

La scelta del cucciolo

la scelta del cane che fa per noi . .

capita spesso che si decida di acquistare un cucciolo senza riflettere sulle conseguenze che questo comporta. oltre alla gioia che un cucciolo porterà tra le mura di casa, all&rsquoamore e all&rsquoamicizia che ci dimostrerà, c&rsquoè da considerare anche gli impegni che il suo arrivo nella nostra vita comporterà. ricordiamoci che i cuccioli, come i nostri figli hanno bisogno di noi per crescere, per essere educati e prendersi cura di un cucciolo vuol dire essere pronti ad affrontare anche quello che comporta. prima di acquistare un cucciolo ponetevi sempre alcune domande per vedere se... continua a leggere....

 
Andrea
Cuccioli e allevamenti
Vai al mio blog

Visite (494)