ALLEVATORE E COMMERCIANTI 2 PIANETI DIVERSI!!!!

sabato 11 maggio 2013
 
ALLEVATORE E COMMERCIANTI 2 PIANETI DIVERSI!!!! L'allevatore dovrebbe essere colui che ama a tal punto una razza che, dopo aver STUDIATO lo standard, cerca di arrivare a produrre soggetti omogenei e con meno difetti possibili. Per far ciò ha studiato le varie linee di sangue, di cui ha conosciuto perfettamente pregi e difetti, e tramite accoppiamenti mirati cerca di ottenere soggetti di ottima qualità, non solo belli ma anche con caratteri equilibrati, sani e conformi allo standard di razza Frequenta assiduamente le esposizioni per capire tramite i giudizi le cose su cui dovrà lavorare per migliorare la propria produzione non solo per sete di successo. L'allevatore ama i suoi cani, li vaccina, li svermina, fa' le profilassi preventive ( per filaria, zecche, pulci), li cura quando sono malati, li rispetta facendoli riprodurre con scrupolo e fino ad un'età adeguata. A fine carriera STERILIZZA i riproduttori che poi decise di tenere o di regalare a seconda degli spazi di cui dispone. L'allevatore vive con i suoi cani non li lascia in fredde gabbie, sta con loro a Natale, a Capodanno, a Pasqua e anche AD AGOSTO. L'allevatore serio vende cani solo con pedigree che accerta l'autenticità del cane di razza L'allevatore non dorme notti intere se aspetta una cucciolata prossima alla nascita per essere vicino alla femmina che ha bisogno di lui magari solo a livello psicologico. Vende i suoi cani a persone serie e non si preoccupa principalmente dell'aspetto economico ma della serenità dell'animale L'allevatore vero e serio è monorazza A volte L'ALLEVATORE viene confuso con il COMMERCIANTE Il commerciante non sa neanche cos'è lo standard della razza, alleva di tutto e più ( cani con tare genetiche, con difetti gravi quali monorchidismo, criptorchidismo, prognatismo, enognatismo, troppo grossi o troppo piccoli in confronto allo standard) L'unico interesse del commerciante è di trarre guadagno dalle povere creature che produce e vende. Vende cuccioli di tutte le razze a volte molto prematuramente senza assicurarsi della salute. Vendono a prezzi bassi ma non danno garanzie della salute, infatti molti di questi poveri cani muoiono dopo pochi giorni come possono testimoniare innumerevoli persone vittime di truffe del genere. Non ha rispetto dell'animale lo usa senza preoccuparsi della salute del medesimo, fa partorire femmine anche di 9/10 anni Non cura gli animali malati preferisce eliminarli a volte in modo anche poco ortodosso. Il commerciante, quando non importa i cani da chissà dove, li tiene in strutture precarie e sporche il suo interesse non è al qualità ma la quantità più cani più guadagno!!!!!!!!!!!!! Il commerciante non ha interesse a migliorare la razza. Nel caso degli yorky riconoscerete il commerciante se vi dovesse dire di allevare i TOY CHE NON ESISTONO
 
ANNA
LADYANNAYORKY
Vai al mio blog

Visite (15019)