La scelta del cucciolo ...

domenica 15 gennaio 2017
 
La scelta del cucciolo ...

La scelta del cucciolo .. ..

Si deve considerare che nelle tante varietà di cani, esistono cani per tutti e per qualsiasi situazione. A seconda della Vostra personalità, del vostro carattere, del vostro modo di vivere è possibile orientare la vostra scelta verso cani di taglia piccola o grossa, casalinghi o più “sportivi”, che giocano instancabilmente con i bambini o necessitano di più calma e tranquillità. Ci sono davvero tante possibilità di scelta e di orientamento, ma di fronte a questo ampio mondo non ci si deve spaventare ed allontanare dall’obbiettivo principale, che è sempre quello di dare piacere a se stessi e quindi appagare anche i propri piaceri, perché è solo essendo contenti e soddisfatti della scelta fatta che vi renderà felici e anche il vostro cane sarà felice e potrete instaurare un rapporto che non vi darà preoccupazioni. Ma per far piacere a se stessi e appagare i propri desideri non significa fare qualsiasi scelta, meglio ponderarla sulle caratteristiche del cane e vedere se per la maggiore sono idonee alle nostre esigenze, piaceri ed aspettative. Un elemento da cui iniziare una scelta è lo spazio che si può mettere a disposizione del nostro amico, anche se non è da considerarsi vincolante, perché deve sempre essere in linea con quelle che sono le proprie esigenze e le proprie aspettative, un cane di taglia media o grande è sicuramente più adatto a stare in spazzi ampi, ma questo non vuol dire che non stia bene anche in spazi più ristretti come un appartamento in città, a patto che le attività del suo padrone siano in linea con le sue. Per esempio una persona sportiva che ama stare spesso all’aria aperta con il suo cane, che ha piacere a fare lunghe passeggiate, potrà permettersi anche un cane di grossa taglia anche vivendo in appartamento, al contrario una persona più “casalinga” che ama stare molto tempo in casa e desidera un cane da coccolare è meglio che valuti meglio se, quella desiderata, la scelta di un cane di grossa taglia. Un’altra cosa molto importante da tener sempre presente è che lo spazio che si mette a disposizione del nostro cane non è importante come il tempo che gli si dedica, ogni cucciolo deve essere seguito ed educato in modo da instaurare un buon rapporto di convivenza con lui, un po’ come si farebbe con un bambino; per farlo deve essere seguito con pazienza e dedizione dedicandogli il giusto tempo, non si può pensare che del proprio cane se ne occupino per la maggior parte del tempo altri o credere che un addestratore possa risolvere il problema, il rapporto con il proprio amico è personale e dipende da noi.


 
Andrea
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI
Vai al mio blog

Visite (2439)