Prevenire problemi, addomesticare prima . . .

lunedì 10 dicembre 2012
 
Prevenire problemi, addomesticare prima . . . Nell’addomesticare i cani non sempre vi sono aspetti positivi, soprattutto se allevati in maniera scorretta ed educati male dai proprietari, possono venire ad avere disturbi di comportamento, sviluppare fobie o la tendenza di aggredire e mordere. L’uomo interviene sul normali istinti del cane, dandogli cibo, alloggio, rendendo inutile qualla sua tendenza alla ricerca del cibo e di un rifugio sicuro. Se ne prende cura aumentando la sua longevità, controllando la riproduzione sterilizzando alcuni soggetti o decidendo di riprodurre solo quelli a lui congeniali. L’uomo cerca anche di evitare i conflitti fra cani modificando spesso il rapporto dominante-dominato che normalmente vige in natura. I proprietari dovrebbero tener conto di questo aspetto e nei limiti possibili non intervenire nelle zuffe, perché quando lo fanno, separando i cani, provocano l’aumentare ed il prolungamento all’infinito dei conflitti impedendo che la lotta continui sino alla sottomissione di uno dei due.
 
Andrea
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI
Vai al mio blog

Visite (13631)