SOCIALIZZAZIONE DEL DALMATA ADULTO

giovedì 10 maggio 2012
 

SOCIALIZZAZIONE DEL DALMATA ADULTO Dopo aver adottato il proprio dalmata e' fondamentale portarlo quotidianamente nei parchi dove puo' approfondire l'esperienza nell'esplorare luoghi nuovi , conoscere tanta gente e' fondamentale per la socializzazione del proprio cane che conquistera' una maggiore sicurezza in se stesso e verso il mondo esterno ma sopratutto una grande fiducia verso le persone.Vediamo il caso del cane oramai adulto che ha vissuto in casa e' ha esplorato unicamente il proprio girdino e socializzato unicamente con i suoi padroni ed amici. Portando il cane verso l'esterno questo esemplare esternera' paure e timori verso tutto quello che non conosce stressandosi notevolmente . In una situazione del genere dobbiamo iniziare da zero ( senza fretta e con molta pazienza ) un cane non socializzato e' recuperabile al 100% si deve solo essere costanti nella sua riabilitazione verso l'esterno e verso gl'ltri. Fondamentale per agire correttamente avvalersi della figura professionale dell'educatore cinofilo,che affianco al proprietario consigliera' i movimenti,atteggiamenti ed azioni piu' idone per il recupero del cane. L'educazione di un cane e' come una scala di deve inizare dal primo scalino e procedere al secondo solo quando vedromo dei miglioramenti,mai forzare il cane si otterrebbe l'esatto contrario. Consigli utili sul recupero del Cane non socializzato : 1) Persone Estranee Invitiamo persone estranee al proprio cane e diamogli dei bocconcini appetitosi in mano , evitando di guardare il cane che con diffidenza iniziale si terra a distanza da loro giarndogli intorno annusando l'aria e percepito l'odore dei bocconcini iniziera' ad avvicinarsi timidamente alle persone che non conosce. Il cane iniziera' ad avere fiducia degl'estranei mangiando dalle mani di queste persone e il primo passo e' stato fatto. Importante in questa fase riabilitativa non parlare ad alta voce e non gesticolare. Muoversi con calma e consigliamo al proprietario del cane di avvicinarsi agl'estranei per falicitare la confidenza del cane con queste persone. 2) Tante uscite fuori casa E' molto importante portare il nostro cane fuori e quando e' possibile frequentare posti diversi , far conoscere tante persone nuove al nostro cane e farlo giocare con tanti amici a quattro zampe. 3) L'educatore Cinofilo La figura dell'educatore nella vita di un cane a nostro avviso e' essenziale per migliorare il rapporto sociale con il proprietario,con i suo compagni a 4 zampe e con il mondo esterno. Azioni da evitare : 1) Evitare sempre posti che stressano il cane 2) Mai punirlo gridandogli addosso o peggio ancora picchiarlo 3) Evitiamo atteggiamenti troppo protettivi nei suoi confronti


 
Cesare
Mondo Dalmata
Vai al mio blog

Visite (14762)