SOS CUCCIOLO ETA' PERIODI SENSIBILI - SOS PUPPY

sabato 12 aprile 2014
 
SOS CUCCIOLO ETA' PERIODI SENSIBILI - SOS PUPPY

Oggi volevo parlarvi del perché è importante il primo anno di vita per stabilire un buon rapporto. Spesso mi piace dire che un cucciolo è come un libro: la prefazione e l'introduzione la scrivono l'allevatore e la storia, ma soprattutto il finale sono scritti dal proprietario. Le due "mani" che scrivono il libro si influenzano a vicenda, nel senso che se l'allevatore non è attento ai periodi sensibili, alla prima parte della socializzazione del cucciolo, alla sensibilità tattile o sonora e alla conoscenza del tipo di madre che è per la sua prole, ecco che si possono commettere degli errori indelebili sul cucciolo, che poi nel tempo il proprietario dovrà affrontare e provare a risolverli. D'altra parte il proprietario può commettere degli errori se ignora i periodi di sviluppo e se fa a modo suo, non avendo bene un piano di azione in mente.

Vediamo adesso quali sono questi periodi sensibili:

PRIMO PERIODO DELLA GIOVINEZZA tra la 13° settimana fino a 4 mesi 

Questo periodo è paragonabile all'asilo dei bambini, in questa fase la cosa più importante per un cucciolo è essere proprietari coerenti, dolci e con tanta pazienza e mai demoralizzarsi. Fino alla 13° settimana le esperienze con l'ambiente possono avere un impatto significativo su di lui ed è per questo che è molto importante scegliere un luogo tranquillo per le passeggiate con pochi stimoli e poche persone che possono eccitarlo o spaventarlo inutilmente, e cercare il più possibile di essere accattivanti come "base sicura" magari portandosi dietro dei bocconcini e premiarlo ogni volta che viene verso di voi se lo spaventa qualcosa o se gli viene naturale farlo. Nelle passeggiate dovete avere la perseveranza di fargli conoscere il mondo attraverso i suoi sensi, a partire dal naso che è quello più importante, e di non sottovalutare mai quello che lo spaventa!! Ricordate: quello che si conosce, non si teme e imponendovi con la forza ad un collie a pelo lungo o corto che sia non otterrete nulla, ma l'intelligenza e l'empatia saranno le vostre migliori risorse per costruire un solido legame. Questo è il momento adatto per cominciare un programma educativo graduale e costante:

* la pulizia
* viaggiare in macchina
* il collare
* il guinzaglio
* il proprio spazio dove dormire
* gli orari dei pasti, delle uscite, del riposo
* l'isolamento
Tutto il necessario per un giusto inserimento nella vostra famiglia, gettando le basi per evitare malintesi futuri.

PERIODO DELLA GIOVINEZZA dalla fine della 4° mese fino a tutto il 6° mese

Corrisponde al periodo delle scuola elementare per i bambini. In questo periodo il proprietario non dovrebbe abbassare la guardia o scoraggiarsi perché sembra che tutti gli insegnamenti appresi fino a questo momento sono svaniti nel nulla. In realtà sembra di avere un diavoletto che non scende a compromessi, ma è il periodo delle ribellioni dove lui sembra convinto di saperne di più, mettendo in luce la sua indipendenza ed esibizionismo. E' in questa fase che il proprietario deve dimostrare tutta la sua coerenza e il suo ruolo e resta sottinteso che la forza non deve essere utilizzata e bisogna cercare di rimanere risoluti e costanti. Può essere una buona idea fare delle puppy class in questo periodo, ma diffidate da chi mette cuccioli di età diversa insieme es. uno di 4 mesi con uno di 8 mesi, sono due mondi a se, ricordate la tabella dell'altra volta ? 4 mesi = 4 anni nostri, 8 mesi = 8 anni nostri ecco, un bambino di 4 anni difficilmente gioca e si diverte con uno di 8! Guardate anche che tipo di razze mettono insieme perché come gioca un labrador non è come gioca un pastore, e queste classi se non sono fatte bene possono fare dei danni seri, modificando in senso peggiorativo il comportamento del vostro cucciolo!!

PERIODO DELLA PUBERTÀ' dalla fine del 6° mese fino a tutto il 14° mese

In questo periodo si tende all'abbaio, alla territorialità, è in questa fase che i maschi iniziano ad alzare la zampa posteriore e urinare per marcare il territorio. Il cervello del cane raggiunge il pieno sviluppo tra 8° mese e il 14° mese e le ghiandole endocrine iniziano a funzionare e siamo in fase di maturità sessuale. Se non impariamo a leggere bene il nostro cane ed avere i giusti comportamenti in futuro ci ostacoliamo da soli, quindi sono favorevole alle classi di comunicazione, a corsi o letture sul linguaggio canino.

PERIODO DELLA CRESCITA COMPLETA tra un anno e mezzo e due anni e mezzo

Quest'ultimo periodo è quello che completa il cane sia dal punto di vista morfologico che psicologico ed emotivo.


 
Francesca
Smooth Collie della Via Francigena
Vai al mio blog

Visite (18659)