SPOSARSI SI’……..MA IN TRE !!!!!! A Montecarlo (Lucca) una novità e un impegno di grande civiltà per i sì

giovedì 25 ottobre 2012
 
SPOSARSI SI’……..MA IN TRE !!!!!!  A Montecarlo (Lucca) una novità e un impegno di grande civiltà per i sì Il comune di Montecarlo (LU) vara un albo online per ufficializzare la coabitazione con un animale e ammette la sua presenza alla cerimonia nunziale. Il primo cane ufficialmente ammesso al matrimonio , quasi un testimone, anzi forse il testimone più disincantato e interessato al tempo stesso : il comune di Montecarlo (un gioiello di castello e un piccolo centro di 7.500 abitanti in provincia di Lucca) propone questa novità. Il Sindaco Vittorio Fantozzi risulta essere un precursore di iniziative avanti nel tempo e di altissimo senso civico : da tempo non solo è possibile sposarsi civilmente nelle cantine doc del Montecarlo, il vino prodotto in questa area, non solo è possibile sposarsi in orari particolari, perchè no…anche a mezzanotte, ma l'ultima novità riguarda il cane, ma anche il gatto, il canarino o altri animali domestici degli sposi, che potranno essere presenti al fianco dei “genitori”.. .. Non solo, ma verrà aperto anche un albo online in cui chi vuole si può segnare e dichiarare ufficialmente che coabita con un animale, o che si sposa accompagnato dal “paggetto” , ricevendo un attestato simbolico della sua presenza alla cerimonia con l'iscrizione nell'apposito albo comunale, che non ha valore legale, ma sarà curato con la massima serietà dall'amministrazione. Alessandro Coluccelli
 
Vai al mio blog

Visite (12442)