Blog gestito da "CUCCIOLI e ALLEVAMENTI"

lunedì 23 ottobre 2017
Bassotto Kaninchen - Nano - Standard (Le Taglie)
Bassotto Kaninchen - Nano - Standard (Le Taglie)

Ricevendo molto spesso richieste per cuccioli di Bassotto Tedesco Kaninchen, da persone che, giustamente, non hanno ben idea di cosa definiscano veramente questi termini, mi permetto per opportuna conoscenza di tutti di riportare una breve descrizione della razza, che semplicemente e brevemente descrive le differenze di taglia tra il BASSOTTO TEDESCO STANDARD, NANO e KANINCHEN. Mi permetto di aggiungere un piccolo commento alla descrizione che segue, come indicato lo standard di un cucciolo, soprattutto kaninchen viene definito al 12° mese di età, a questo si consideri sempre bene che: il fatto che un cucciolo derivi da genitori Kaninchen non da alcuna garanzia che il cucciolo ... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (194)

giovedì 19 ottobre 2017
Le paure del cane e le colpe ...
Le paure del cane e le colpe ...

Molti proprietari sono i veri responsabili dell’errato comportamento dei loro cani

Succede frequentemente di sentire i padroni di cani dire frasi simili a queste: “il mio cane ha paure dei tuoni” oppure “il mio cane ha paura delle auto” oppure   ancora “ il mio cane ha paura dei bambini” arrivando all’apoteosi col “il mio cane è fobico”.

Lo studio del comportamento animale, quello dei cani in particolare, ha mutuato molti concetti della psicologia umana, d’altra parte molta della psicologia umana ha basato teorie e metodologie sulla sperimentazione animale. Questa permea... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (372)

mercoledì 27 settembre 2017
Toy - un termine speso usa impropriamente
Toy - un termine speso usa impropriamente

La parola TOY, è di uso sempre più frequente ora mai e spesso senza nemmeno sapere di che si parla o a che cosa ci si riferisce. In realtà con la parola TOY (e fantasiosi sinonimi vari) si indicano impropriamente dei soggetti molto piccoli (normalmente fuori standard di razza) o comunque più piccoli degli altri cuccioli, senza definire affatto pesi o dimensioni. Ricordo che in alcune razze, Bassotti Tedeschi, Volpini di Pomerania, etc., i soggetti più piccoli hanno nomi ben precisi (Kaninchen per i Bassotti Tedeschi, Nani per i Volpini di Pomerania) e sono riconosciuti dagli standard ENCI. Non solo, questi particolari soggetti sono classificati tali solo... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (138)

lunedì 14 agosto 2017
Il Cucciolo e La scelta del sesso ...
Il Cucciolo e La scelta del sesso ...

La scelta del sesso . . Maschio o Femmina

Una delle domande che mi fanno molto spesso è proprio se nel scegliere un cane, è meglio optare per una femminuccia o per un maschietto, anche qua ognuno ha sempre la sua filosofia e la sua idea, per come la penso io bisogna analizzare i pro e i contro in relazione alla propria persona e alle proprie esigenze, come nella scelta di una razza non bisogna farsi ammaliare solo dall’occhio, ma chiedersi sempre se le caratteristiche caratteriali e comportamentali di un cane sono in linea alle nostre esigenze e soprattutto a quello che noi possiamo davvero dare e fare per il nostro futuro “amichetto ca... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (1495)

venerdì 28 luglio 2017
Il guinzaglio e una buona educazione del cane
Il guinzaglio e una buona educazione del cane

Il corretto comportamento di un cane ben educato

IL GUINZAGLIO E IL GALATEO - L’IMPORTANZA DEL RINFORZO POSITIVO

Generalmente le persone adottano cani con l’obiettivo di aumentare il proprio benessere e quello delle loro famiglie. Si aspettano che subito questi si adattino alle loro abitudini, che camminino perfettamente al loro fianco che rispondano ai comandi, che rispondano al richiamo immediatamente, che siano tranquilli in auto,che non sporchino in casa e che non distruggano.

Di fronte a queste problematiche alcuni iniziano a navigare su Internet, altri iniziano a visitare numerosi centri cinofili, clini... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (1990)

giovedì 23 febbraio 2017
Rinforzi e Punizioni . . .
Rinforzi e Punizioni . . .

 

Da: DIRITTO AL CUORE DEL TUO CANE” di Angelo Vaira . . . . Un libro da leggere per cominciare a comprendere il cane e vederlo da un punto di vista completamente diverso

 

LA LEGGE DELL’EFFETTO e l’Arte del rinforzo positivo

Agli inizi del Novecento uno scienziato di nome Edward Lee Thorndike si dedicò a studiare il comportamento degli animali e, dopo diverse ricerche, enunciò la legge dell’effetto, secondo la quale “i comportamenti che producono ricompense tendono ad aumentare di frequenza”.

Se quando ti siedi ti dico “ok” e ti ... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (3214)

venerdì 27 gennaio 2017
I primi viaggi in automobile
I primi viaggi in automobile

Il primo viaggio in auto dall’allevamento alla nuova casa è abbastanza stressante per ogni cucciolo, alcuni potrebbero soffrire la macchina e stare male, un pò come succede ai bambini. Per queste ragioni e per altre è meglio utilizzare certe accortezze in questa prima occasione. Per cercare di far sentire a proprio agio il nostro nuovo amico è meglio tenerlo in braccio, da voi oppure da una persona di famiglia ed evitare di lasciarlo libero nel vano posteriore della vettura, dove sballottato potrebbe farsi male, fare danni o peggio spaventarsi, rendendo magari difficili i viaggi in macchina successivi. Se al ritiro del nostro cucciolo siamo da soli, la co... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (3873)

domenica 15 gennaio 2017
La scelta del cucciolo ...
La scelta del cucciolo ...

La scelta del cucciolo .. ..

Si deve considerare che nelle tante varietà di cani, esistono cani per tutti e per qualsiasi situazione. A seconda della Vostra personalità, del vostro carattere, del vostro modo di vivere è possibile orientare la vostra scelta verso cani di taglia piccola o grossa, casalinghi o più “sportivi”, che giocano instancabilmente con i bambini o necessitano di più calma e tranquillità. Ci sono davvero tante possibilità di scelta e di orientamento, ma di fronte a questo ampio mondo non ci si deve spaventare ed allontanare dall’obbiettivo principale, che è sempre quello... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (2860)

lunedì 9 gennaio 2017
CUCCIOLI IN FAMIGLIA
CUCCIOLI IN FAMIGLIA

Cuccioli in Famiglia . .

L'apprendimento, la salute, le relazioni sociali.
I benefici e il ruolo determinante dei genitori.


In Italia sono sempre più numerose le famiglie all'interno delle quali vivono numerosi pet: si stima intorno al 70% dei casi, una percentuale che si allinea ai principali Paesi industrializzati del mondo.
Il cane ancora una volta è protagonista di questo cambiamento culturale che porta con se notevoli benefici ma esige anche impegno e dedizione affinché le relazioni sociali, in primis quelle famigliari, siano ben organizzate ed equilibrate fra le parti in gioco. In p... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (2469)

domenica 18 dicembre 2016
Quando il vostro AMICO arriva a casa . .
Quando il vostro AMICO arriva a casa . .

Quando il vostro AMICO arriva a casa . .

Quando arriviamo a casa la prima volta con il nostro cucciolo, dovremmo aver preparato per lui un angolino tutto suo, con una cuccia o una brandina, due ciotole e perché no un bel osso di pelle. • Come cuccia per i primi tempi si suggerisce sempre quelle in materiale plastico, per evitare che il cucciolo, avesse il vizio di rosicchiare troppo, rompa la cuccia e si possa far male con materiali dannosi (schegge di vimini, imbottiture varie, etc) • Come ciotole si suggerisce sempre ciotole in acciaio che sono più igieniche e meno rosicchiabili di altre. Fattogli scoprire la sua “oasi”, las... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (4907)

giovedì 1 dicembre 2016
Alimentazione . . Alcuni cenni . .
Alimentazione . . Alcuni cenni . .

Mi permetto di riportare un estratto tratto da un enciclopedia canina, dove a mio avviso vi sono alcune nozioni da tenere presenti nell'alimentazione del cane in relazione con la nostra voglia di umanizzarlo .. Per quanto posso essere comprensibile e scusabile, accomunare il cane a un piccolo essere umano è un errore biologico che può rivelarsi pericoloso per l'animale, soprattutto nei riguardi dell'alimentazione, oggetto molto spesso di questo accomunamento. Rispettare il cane e amarlo non consiste nell&rsquoattribuire caratteristiche e qualità umane al cane, per quanto sia giustificabile nei confronti dei forti sentimenti che proviamo per i nostri am... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (4381)

domenica 27 novembre 2016
Gli ossicini - Prelibatezze e Antistress per i nostri Amici
Gli ossicini - Prelibatezze e Antistress per i nostri Amici

Gli ossicini - Prelibatezze e Antistress per i nostri Amici

Prima di tutto dobbiamo considerare che non tutte le ossa vanno bene per il nostro amico e già da qua si comprende che gli ossi possono provocare alcuni problemi. Sicuramente sono da evitare ossi come quelli dei volatili o del coniglio o comunque quelle ossa che nel rompersi formano schegge, spesso acuminate che possono ferire stomaco e intestino del nostro amico. Quindi la prima cosa che dobbiamo fare è scegliere con cura l'osso da dare al nostro amico, i preferiti sono l'osso del ginocchio e l'osso di prosciutto crudo (ben disossato si intende), cioè que... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (4441)

venerdì 18 novembre 2016
SCEGLIERE IL CUCCIOLO E LA RAZZA CHE FA PER NOI
SCEGLIERE IL CUCCIOLO E LA RAZZA CHE FA PER NOI

SCEGLIERE IL CUCCIOLO E LA RAZZA CHE FA PER NOI .. Alcuni Aspetti da considerare e su cui riflettere

NON FARSI TENTARE

Ogni proprietario, ha delle caratteristiche diverse non è detto che il bellissimo cucciolone di labrador che hanno appena preso i vostri vicini di casa sia giusto per condividere i ritmi e la routine della vostra vita quotidiana.

LA CONOSCENZA DELLA RAZZA E' IMPORTANTE

Ogni cucciolo di razza raccoglie in sé un patrimonio, non solo genetico, ma anche temperamentale che caratterizzano i tratti caratteriali e comportamentali del cucciolo.

La conoscenza delle specificità delle var... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (6214)

martedì 15 novembre 2016
Imparare a stare da soli . . .
Imparare a stare da soli . . .

Imparare a stare da soli . . .

Durante i primi giorni nella nuova casa i cuccioli vivono una fase di ambientamento; staccati dalla mamma, dalla compagnia dei fratellini e arrivati in un nuovo mondo fatto di persone invece che di cani, di tanti nuovi rumori, il nostro amico si sentirà un po’ spaesato (chi più chi meno) e dovrà avere la possibilità di conoscerlo con calma e tranquillità, senza inutili stress. Durante questi primi giorni è bene evitare inutili complicazioni dovute alla solitudine al nostro piccolo amico e fare in modo invece che il cane vi prenda come riferimento, che comincia a sviluppare fiducia in ... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (6914)

mercoledì 26 ottobre 2016
Riflettere sulla scelta del cucciolo è importante. . .
Riflettere sulla scelta del cucciolo è importante. . .

Riflettere sulla scelta del cucciolo è importante. . .

Scegliere il cucciolo con criterio .. L'ABC prima di iniziare la ricerca Il cucciolo che ti accingi ad acquistare o che adotterai rimarrà con te molti anni e con te condividerà una parte della vita. Porre attenzione nello sceglierlo, valutare con ponderatezza e senza fretta costituirà il primo gradino di una lunga e felice convivenza con il tuo cucciolo. Prima di scegliere il cucciolo è necessario riflettere sulle tue aspettative nei suoi confronti e su quanto hai tu da offrirgli: un cane di grande temperamento non sarà felice con una coppia di anziani quanto un ... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (4719)

giovedì 15 settembre 2016
Meglio Chiedere che Comandare . .
Meglio Chiedere che Comandare . .

Spesso e volentieri, quando ci si trova a voler interrompere un azione, lo facciamo con un secco NO! o comunque alzando il tono di voce in rapporto alla gravità dell&rsquoazione che vogliamo interrompere. Così facendo senza accorgerci, trasmettiamo inesorabilmente il nostro stato emotivo al cane, che nell'occasione riconoscerà molto di più il nostro atteggiamento che non la richiesta fatta. Se pensiamo alla relazione con il cane e al rapporto che con lui vogliamo instaurare viene semplice pensare che se li basiamo, su comandi perentori, divieti e sgridate, andremo a minarle invece che a costruirle è un po' la differenza che ci può... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (5055)

martedì 9 agosto 2016
Educare il cane sino da piccolo . . .
Educare il cane sino da piccolo . . .

Il cucciolo prima dell’adolescenza si esprime con comportamenti tesi a chiedere protezione e cura come: stare vicino, mettersi a pancia su o su un fianco, spingere con la zampa anteriore leccare il muso. Tali comportamenti sono l’esatto contrario di quelli conflittuali come mostrare i denti, ringhiare e mordere, e tutti assieme fanno parte di quelli che sono chiamati i “Segnali calmanti” dei cani, alla base della loro comunicazione sociale. Il cucciolo ci appare in questa fase, inoffensivo e indifeso e suscita in noi il desiderio di coccolarlo e proteggerlo anche a rischio di diventare troppo condiscendenti. Apprezziamo la sua curiosità e quel rifugiarsi in ... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (6354)

lunedì 18 luglio 2016
Alimentazione del Cane . . alcune considerazioni . .
Alimentazione del Cane . . alcune considerazioni . .

Alimentazione del Cane . . alcune considerazioni da fare

Spesso si hanno dubbi sull'alimentazione del cane o non si ha idea delle possibili e differenti tipologie di alimentazione e alimenti che ci sono ed è possibile dare al nostro cane. Riporto una piccola ricerca fatta sulle principali indicazioni da considerare per una corretta alimentazione del cane (che ho trovato molto ben spiegata e dettagliata nella sua semplicità...): L’alimentazione del cane varia in relazione a diversi fattori, l'età del cane, il suo stile di vita e le attività che svolge, la razza a cui appartiene. L’ alimentazione può essere ca... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (8411)

mercoledì 6 luglio 2016
Cibi che possono che fare male . . .
Cibi che possono che fare male . . .

Gli errori alimentari più comuni:


• Ossa di pollo, coniglio e costolette di maiale: Sia per le piccole dimensioni che per la ridotta consistenza possono facilmente rompersi in segmenti acuminati e taglienti lesionando le pareti del'intestino o determinando un'ostruzione.

• Latte: Il cane il gatto adulto non possiedono significative quantità di lattasi, enzima deputato alla digestione del lattosio, per cui la somministrazione di latte può indurre la comparsa di diarrea.

• Pesce e carni crude: la somministrazione di... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (9471)

lunedì 16 maggio 2016
Imparare a stare da solo . . .
Imparare a stare da solo . . .

Il cucciolo quando arriva in casa si attacca al proprio padrone e tale attaccamento è reciproco. Verso i 4-5 mesi i proprietari devono provocare il distacco, se ciò non viene fatto il cucciolo proverà uno stato di panico e di infelicità ogni volta che sarà separato dalla persona a cui è attaccato cercherà il suo padrone e non trovandolo combinerà guai: devasterà il mobilio, farà la pipì in giro e si metterà a strillare a più non posso. Il cane non si “vendica” è semplicemente in preda all’ansia. E’ necessario dunque insegnargli gradatamente a rimanere solo e distaccars... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (12500)

domenica 17 aprile 2016
Le Vaccinazioni . . .
Le Vaccinazioni . . .

Le Vaccinazioni . . .

Quando portiamo a casa il nostro cucciolo abbiamo bisogno di imparare tutto su di lui, soprattutto quello che riguarda la sua salute. I primi mesi di vita sono molto delicati perciò è importante affrontarli nel migliore dei modi, dopo i primi due mesi di vita, durante i quali è protetto dalle malattie infettive dal latte materno, bisogna subentrare con un adeguato piano vaccinale. Le principali malattie per cui viene effettuata una profilassi preventiva sono: CIMURRO: è una malattia che può essere contratta ad ogni età dal contatto con animali malati o dove sono presenti materiali infetti (urina, fe... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (12931)

domenica 13 marzo 2016
La prima notte nella nuova casa . . .
La prima notte nella nuova casa . . .

Spesso la prima notte del nostro cucciolo nella nuova casa può essere un dramma, con pianti e ululati, si suggerisce quindi a prescindere, di adottare alcuni piccoli accorgimenti per evitare o comunque attenuare questa situazione, spesso traumatica per cuccioli e anche per i padroni. La prima accortezza è di portare una vecchia coperta, un asciugamano in allevamento quando ritiriamo il cucciolo e chiedere all’allevatore di metterlo per qualche istante nel luogo dove il nostro nuovo amichetto era solito stare, in modo che si possa “impregnare” dell’odore di quel posto e ritrovarlo, almeno in parte, nella nuova dimora, mettendo quello che avete scelto d... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (12353)

giovedì 3 marzo 2016
Il cibo da Tavola . .
Il cibo da Tavola . .

Il cibo da Tavola . . . brutta abitudine degli umani!!

Una delle cose più frequenti è cedere alle richieste del nostro amico mentre mangiamo, quando siamo a tavola il problema si accentua ancora di più e normalmente (quasi sempre) impietositi e anche un pò divertiti allunghiamo un bocconcino al nostro cane. Bene sappiate che questo non è un bene per il nostro amico e fa malissimo dal punto di vista educativo e se l’alimento non è idoneo anche fisico. L’apparato digerente dei cani è ben diverso da quello degli uomini e a volte non digerisce certi alimenti, inoltre consideriamo che spesso i nostri cibi s... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (13603)

domenica 7 febbraio 2016
10 regole per avere una buona relazione con il nostro cane . .
10 regole per avere una buona relazione con il nostro cane . .

Penso che queste regole possano davvero fare la differenza per lo sviluppo del rapporto con il proprio amico peloso, che merita oltre che amore e rispetto anche un amico umano che lo possa capire e voglia guardare anche dal suo punto di vista. 1. Abbandona velocemente l'idea di essere un capo. 2. Lasciagli abitare casa tua, non solo il giardino. 3. Approfitta di ogni occasione per renderlo partecipe della tua vita. 4. Mettiti nei suoi panni e guarda le cose dal suo punto di vista. 5. Ricorda che soffre e gioisce come te. 6. Coltiva ogni giorno il vostro rapporto. 7. Fagli scoprire il mondo e conoscere altri cani. 8. Non punirlo. 9. Gioca, esplora e cresci insieme a lui. 10. Non addest... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (11926)

domenica 27 dicembre 2015
Il cibo dalla Tavola al nostro amico a 4 zampe . . ?!?!?!
Il cibo dalla Tavola al nostro amico a 4 zampe . . ?!?!?!

Il Cibo dalla Tavola al nostro amico a 4 zampe . . .

Una delle cose più frequenti è cedere alle richieste del nostro amico mentre mangiamo, quando siamo a tavola il problema si accentua ancora di più e normalmente (quasi sempre) impietositi e anche un pò divertiti allunghiamo un bocconcino al nostro cane. Bene sappiate che questo non è un bene per il nostro amico e fa malissimo dal punto di vista educativo e se l’alimento non è idoneo anche fisico. L’apparato digerente dei cani è ben diverso da quello degli uomini e a volte non digerisce certi alimenti, inoltre consideriamo che spesso i nostri cibi son... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (14114)

sabato 19 settembre 2015
Toy, MiniToy, Mosca, etc . . Tanti bei nomignoli per metter Fumo negli Occhi
Toy, MiniToy, Mosca, etc . . Tanti bei nomignoli per metter Fumo negli Occhi

Toy, MiniToy, Mosca, etc . . Tanti bei Nomignoli per metter Fumo negli Occhi - -Ho deciso di scrivere queste righe riguardo le dimensioni dei cuccioli da adulti, perché, sempre più spesso, noto una disinformazione generale da parte di chi mi contatta, dovuta per lo più da una distorta visione della realtà data da quelle persone, professioniste e non, che utilizzano impropriamente aggettivi come TOY, MINI TOY, MINIATURE, MOSCA, etc, , indicando inoltre questi soggetti come appartenenti a razze molto selezionate e addirittura rarissime. Penso che valga la pena di spiegare sempre molto bene come funzionino le cose, invece che avvalersi di parole i... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (10100)

domenica 23 agosto 2015
Fido è Geloso . . un interessante studio . .
Fido è Geloso . . un interessante studio . .

FIDO E' GELOSO.......

Un nuovo studio della University of California di San Diego, pubblicato su Plos One dimostrerebbe che i cani provano un sentimento simile alla gelosia.
Molti ricercatori per anni  si sono chiesti se il sentimento della gelosia richiedesse un sistema cognitivo complesso o se questo sentimento fosse solo il frutto di una costruzione sociale.
Il nuovo lavoro e il primo test sperimentale sui comportamenti legati alla gelosia dei cani. I risultati ottenuti su 36 soggetti evidenziano che questi "pet" possano provare una forma più elementare di gelosia, che si è evoluta per proteggere i legami so... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (8877)

martedì 18 agosto 2015
Pettorina o Collare . . alcune considerazioni
Pettorina o Collare . . alcune considerazioni

Il cane non è abituato al guinzaglio ne tanto meno all’uso di collari o pettorine e bisogna introdurlo all’utilizzo di questi strumenti in maniera graduale, da prima facendo si che li conosca e non ne abbia timore, da poi nell’insegnargli ad usarli al meglio, ma attenzione ancora prima dobbiamo imparare noi ad utilizzare guinzagli nella maniera giusta e a comprendere il cane nelle sue fasi della passeggia. L’utilizzo di pettorine è vivamente suggerito da ogni buon educatore cinofilo e non per caso, all’uso del collare (soprattutto se parliamo di collari a strozzo o similari) che oltre ad agire su una zona sensibile del nostro amico posso creare ... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (12506)

venerdì 30 gennaio 2015
Fido è Geloso . . .
Fido è Geloso . . .

FIDO E' GELOSO.......

Un nuovo studio della University of California di San Diego, pubblicato su Plos One dimostrerebbe che i cani provano un sentimento simile alla gelosia.
Molti ricercatori per anni  si sono chiesti se il sentimento della gelosia richiedesse un sistema cognitivo complesso o se questo sentimento fosse solo il frutto di una costruzione sociale.
Il nuovo lavoro e il primo test sperimentale sui comportamenti legati alla gelosia dei cani. I risultati ottenuti su 36 soggetti evidenziano che questi "pet" possano provare una forma più elementare di gelosia, che si è evoluta per proteggere i legami so... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (18589)

venerdì 14 novembre 2014
Di Baci Straziami ma di Coccole Strapazzami . . .
Di Baci Straziami ma di Coccole Strapazzami . . .

"Meno chiacchiere e più coccole per tutti". Probabilmente sarebbe questa la vita ideale per i nostri amici cani. Almeno è quanto emerge da una ricerca, intitolata "Taci e coccolami"!
e pubblicata sul Journal Behavioral Process, che ha analizzato le reazioni dei cani confrontando gli effetti delle carezze rispetto alle parole degli uomini.

Le loro preferenze sono state misurate in base al tempo che i cani decidevano di rimanere insieme a una persona e interagendo con questa. La ricerca si è concentrata sull'osservazione di un gruppo di cani, di canili e di "casa", sollecitati sia con il contatto f... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (15605)

lunedì 3 novembre 2014
CANI E PERSONE STESSE EMOZIONI
CANI E PERSONE STESSE EMOZIONI

Chi ha un animale lo sa, solo che adesso c'è anche il timbro della scienza: il cervello del cane e sensibile come quello umano ai segnali delle emozioni e degli stimoli sociali dall'esterno.
È' questo il risultato di una ricerca del Mta-Elte Comparative Ethology Research Group in Ungheria, pubblicata su "Current Biology". Siamo davanti al primo passo verso la comprensione di come sia possibile che gli "amici a 4 zampe" possano essere cosi' straordinariamente bravi ad entrare in sintonia con i sentimenti dei loro proprietari.
" Cani egli esseri umani condividono un ambiente sociale simile - spiega Attila Andics autore del... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (15022)

giovedì 16 ottobre 2014
Imparare a stare da soli . . .
Imparare a stare da soli . . .

Durante i primi giorni nella nuova casa i cuccioli vivono una fase di ambientamento; staccati dalla mamma, dalla compagnia dei fratellini e arrivati in un nuovo mondo fatto di persone invece che di cani, di tanti nuovi rumori, il nostro amico si sentirà un po’ spaesato (chi più chi meno) e dovrà avere la possibilità di conoscerlo con calma e tranquillità, senza inutili stress. Durante questi primi giorni è bene evitare inutili complicazioni dovute alla solitudine al nostro piccolo amico e fare in modo invece che il cane vi prenda come riferimento, che comincia a sviluppare fiducia in voi. Passata questa prima fase e appurata un po’ di ... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (17175)

martedì 19 agosto 2014
Il Lieto Evento (Parto) . . .
Il Lieto Evento (Parto) . . .

La femmina del cane va in calore (estro) solo una volta nella sua stagione riproduttiva. Il primo calore avviene intorno al sesto/decimo mese di vita a seconda della razza, della taglia e dell’ambiente climatico dove vive. In seguito andrà in calore più o meno ogni sei/sette mesi cioè, in condizioni normali, due volte all’anno. Il ciclo riproduttivo può essere suddiviso in quattro fasi: 1) pro-estro dura circa nove giorni in cui la vulva diventa gonfia e si hanno perdite ematiche 2) estro o calore sempre di circa nove giorni in cui la vulva è al massimo delle dimensioni e le perdite diventano più chiare; intorno al secondo/terzo giorno... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (16194)

lunedì 28 luglio 2014
Pettorina o Collare . . .??!!
Pettorina o Collare . . .??!!

I collari posizionati a strozzo oltre ad essere strumenti d’addestramento inefficaci sono la causa di molti problemi fisici fra cui: • Lesioni ai vasi sanguigni dell’occhio • Danni a trachea ed esofago • Gravi traumatismi della colonna cervicale • Svenimenti • Paralisi temporanea delle zampe anteriori • Paralisi del nervo laringeo • Atassia degli arti posteriori L’analisi dei danni causati dal collare a strozzo ha mostrato che alcuni cani presentavano una dislocazione vertebrale mentre altri avevano subito danni permanenti ai nervi. Ancora, una condizione chiamata sindrome di Horner, talvolta causata da traumatismi del collo, provoca di... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (14793)

mercoledì 16 luglio 2014
Le Taglie dei cani . . Piccola, Media, Grande e Gigante
Le Taglie dei cani . . Piccola, Media, Grande e Gigante

RAZZE PICCOLE, MEDIE, GRANDI E GIGANTI La diversità di pesi e di taglie tra le diverse razze di cani è una delle più variegate del regno animale. Si sono distinti così 4 gruppi di cani dell’età adulta che sono: Razze Piccole: con un peso da adulti inferiore a 10Kg Razze Medie: con un peso compreso tra i 10Kg ed i 25Kg Razze Grandi: con un peso compreso tra 25Kg ed i 45Kg Razze Giganti: con un peso compreso tra i 45Kg ed i 90Kg Queste differenze di pesi e dimensioni, generano anche differenze morfologiche, fisiologiche, comportamentali, etc. Così suddivisi si è potuto osservare che: La durata media della vita è di circa 15 anni ... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (14829)

venerdì 2 maggio 2014
Comportamento - Differenze ed eredità genetiche tra le diverse razze
Comportamento - Differenze ed eredità genetiche tra le diverse razze

Comportamento - Differenze ed eredità genetiche tra le diverse razze

Fonte bibliografica: ANTONIO ANDINA Medico Veterinario Bologna EREDITA’ E COMPORTAMENTO: DIFFERENZIAZIONE COMPORTAMENTALE DELLA SPECIE CANIS FAMILIARIS NEL CORSO DELLA SELEZIONE DEI DIVERSI RAGGRUPPAMENTI RAZZIALI Purtroppo solo un ridotto numero di futuri proprietari sceglie di consultare il Medico Veterinario prima di prendere un cucciolo: se fosse possibile realizzare più frequentemente una visita preadozione molto probabilmente il livello di reciproca soddisfazione nel rapporto tra proprietario e cane sarebbe più elevato. Il Medico Veterinario Generalista dovrebbe... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (14955)

venerdì 28 marzo 2014
La Filariosi e La Lehismaniosi . .
La Filariosi e La Lehismaniosi .  .

Le zanzare del genere Culex sono responsabili della diffussione di un parassita chiamato Dirofilaria Immitis, che provoca una malattia molto grave : la Filariosi cardio-polmonare o Dirofilariosi. Il periodo durante il quale gli animali rischiano di contrarre la malattia è quello che va da marzo a novembre, periodo in cui, di solito, sono attive le zanzare. Tuttavia è molto difficile quantificare sempre con esatezza i mesi piùpericolosi, a causa dell’estrema variabilità del clima , che favorisce la comparsa delle zanzare , magari in seguito ad un improvvisa ondata di caldo. La Filariosi interessa prevalentemente il cane, ma può colpire anche canidi ... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (17930)

mercoledì 29 gennaio 2014
Disastri !!! dispetti?? no disagi!!
Disastri !!! dispetti?? no disagi!!

In generale i cani “Distruttori” sono quei cani che sono soli ed angosciati e si sentono esclusi dal branco, si rannicchiano in un angolo, ma quando si sentono a loro agio nel loro ambiente, si lasciano andare e fanno di tutto, prendere un oggetto che ha il vostro odore e distruggerlo sarà per il nostro amico una maniera per sfogarsi. E’ facendogli prendere l’abitudine di restare solo a casa sin da piccolo che gli impedirete di avere questo genere di comportamento, bisogna che capisca che non deve assolutamente collegare l’assenza del padrone all’abbandono. Una buon esercizio educativo in questi casi può essere, legare il cane lasciandogli... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (13805)

mercoledì 8 gennaio 2014
I Segnali Calmanti, il linguaggio dei cani
I Segnali Calmanti, il linguaggio dei cani

Ebbene sì! i cani “parlano” certo non come intendiamo noi con parole e frasi, ma comunicano tramite segnali, “gesti”, meglio conosciuti e identificati come “segnali calmanti”, gli stessi derivano dagli studi sui lupi e sui famosi “segnali di cutoff” o “segnali di interruzione” che i ricercatori hanno osservato sui lupi e che sono utilizzati per interrompere aggressioni su altri lupi. Questi segnali sono ben noti e conosciuti ma i più anni fa sostenevano che non erano riportabili a cani di oggi, addomesticati e con istinti meno forti oltre che esigenze diverse, in parte avevano ragione in parte no come hanno dimostra... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (32661)

venerdì 13 dicembre 2013
Il Temporale e i Cuccioli
Il Temporale e i Cuccioli

I criteri diagnostici per la fobia dei rumori includono risposte al rumore esagerate, improvvise, intense, assolutamente non graduali, manifestate generalmente come forte impulso a fuggire. Spesso c’è una relazione fra le fobie dei temporali e i rumori. La fobia dei temporali può essere un caso particolare di fobia per i rumori (alcuni cani sono reattivi solo nei confronti dei temporali, ma non di altri rumori). Per entrambe le fobie (rumori e temporali) le reazioni dei singoli soggetti possono essere diverse, generalmente si osserva tremore, minzione, defecazione, salivazione, affanno, aumento dell’esplorazione, aumento o diminuzione dell’attività m... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (17171)

venerdì 29 novembre 2013
Addestrato alla LIBERTA’ . . .
Addestrato alla LIBERTA’ . . .

ADDESTRATO ALLA LIBERTA’ “Ti addestrerò e sarai libero”: il soldato andava forgiato alla guerra ma prima di tutto andava protetto finchè non avesse imparato. Ecco cosa voleva dire addestrare: proteggere e formare. La vita di molti cani randagi è una battaglia persa con l’esistenza proprio per non aver trovato nessuno che li proteggesse. La prigione del canile non è altro che il luogo dove l’uomo custodisce tutti quei cani meno fortunati che non avendo incontrato chi se ne prendesse cura sono approdati in una vita sociale non meno peggiore della strada. Una strada che si trasforma in pericolo per loro e li trasforma in pericolo per ... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (17895)

mercoledì 30 ottobre 2013
La scelta del cane che fa per noi . .
La scelta del cane che fa per noi . .

Capita spesso che si decida di acquistare un cucciolo senza riflettere sulle conseguenze che questo comporta. Oltre alla gioia che un cucciolo porterà tra le mura di casa, all&rsquoamore e all&rsquoamicizia che ci dimostrerà, c&rsquoè da considerare anche gli impegni che il suo arrivo nella nostra vita comporterà. Ricordiamoci che i cuccioli, come i nostri figli hanno bisogno di noi per crescere, per essere educati e prendersi cura di un cucciolo vuol dire essere pronti ad affrontare anche quello che comporta. Prima di acquistare un cucciolo ponetevi sempre alcune domande per vedere se siete pronti a far entrare un amico a 4 zampe nella vostra vita&hell... continua a leggere....

 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (14692)

martedì 24 settembre 2013
Il Cane è Capriccioso o Inapetente ? ? o nessuno dei due?!?
Il Cane è Capriccioso o Inapetente ? ? o nessuno dei due?!? Una cosa molto importante da tenere sempre ben in mente è che: se il nostro amico “peloso” storce il naso di fronte alla sua ciotola e invece fa la posta al tavolo quando mangiamo noi oppure si getta con ardore su una fetta di prosciutto, allora sta solo cercando di estorcervi la pappa che lui considera più “prelibata”. Di fronte allo scarso interesse per la sua ciotola non tentate a tutti i costi di fargli mangiare qualcosa tentandolo con cibi principeschi, saltare un pasto e ritirarlo in tempi giusti servirà a fargli capire che non siete cascati nel suo tranello e non cedete alle sue moine, il nostro amico non si farà morire di fame ed imparerà ad apprezzare di più il suo cibo. Se invec... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (12658)

mercoledì 11 settembre 2013
Jack RUSSELL TERRIER . . .Una divertente descrizione
Jack RUSSELL TERRIER . . .Una divertente descrizione Mi permetto di riportare una breve descrizione letta su un libro dedicato ai Jack Russell Terriere, perchè oltre che divertente e ben scritta rende molto bene l'idea di come sono questi stupendi, pestiferi piccoli "grandi" cani ... JACK RUSSELL TERRIER – Una simpatica descrizione Il Jack Russell Terrier è un cane Allegro, sportivo, energico, ma soprattutto piccolissimo: con le sue gambe corte è riuscito a catturare molti cuori, più di quelli conquistati dal suo cugino diretto Parson Jack Russell, riconosciuti ufficialmente molti anni prima. Il Jack russell ha un carattere affascinante: è curioso, intelligente, pronto ad imparare. La sua più grande qualità è quella di unire le doti di... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (18796)

venerdì 26 luglio 2013
Colpi di Calore . . .
Colpi di Calore . . . IL COLPO DI CALORE I cani non sono in grado di sudare, come fanno le persone per abbassare la loro temperatura corporea quando fa molto caldo. Essi controllano la loro temperatura tramite la bocca, ansimando il che causa l’evaporazione di acqua dalla lingua procurando così il suo raffreddamento. In un ambiente molto caldo privo di ventilazione questo meccanismo non è più sufficiente a controllare la temperatura corperea, tanto che la stessa può alzarsi sino a causare collassi e shock, e senza un trattamento adeguato sino al sopraggiungere della morte. Il cane colpito da un colpo di calore è agitato, ansima e ha le mucose molto arrossate; nei casi più avanzati presenta convulsioni e coma.... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (14694)

lunedì 8 luglio 2013
Suggerimenti per la stagione estiva . .
Suggerimenti per la stagione estiva . . Bastano dei semplici ma importanti accorgimenti per passare insieme un’estate serena e in salute con il proprio cane. Di seguito il decalogo da tenere in considerazione: 1. I colpi di calore possono essere fatali: - non lasciate il cane in macchina, neanche all’ombra; - non lasciate i cani legati in luoghi esposti alla luce solare diretta; - assicurarsi che sia sempre disponibile dell’acqua fresca; - evitare di effettuare passeggiate nelle ore più calde della giornata. 2. Se sospettiamo che il nostro animale abbia un colpo di calore è necessario agire immediatamente. I primi soccorsi consistono nel bagnare con acqua tutto il corpo o almeno l’area del collo, delle ascelle e dei cuscine... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (17007)

mercoledì 19 giugno 2013
La Pagina FaceBook di CUCCIOLI & ALLEVAMENTI . . . Un occasione per conoscerci
La Pagina FaceBook di CUCCIOLI & ALLEVAMENTI . . . Un occasione per conoscerci Se volete conoscerci meglio, interagire con noi, seguire le avventure mie e del mio fidato Jack russell, venite a trovarci sulla nostra pagina Facebook (basta immettere nella ricerca CUCCIOLI & ALLEVAMENTI) Potrete seguire le nuove nascite di cuccioli, leggere commenti di chi appassionato come noi interagisce, con simpatiche battute o suggerimenti, vedere foto dei cuccioli dei nostri Allevatori e dei cani dei nostri fans e clienti, fare richieste e domande, etc, insomma potrete conoscerci meglio. Uno spazio simpatico, in cui potrete anche interagire con noi ed comprendere meglio la nostra filosofia e le nostre idee... Vi aspettiamo, intanto cordiali leccate e zampate a tutti...... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (989)

lunedì 10 dicembre 2012
Prevenire problemi, addomesticare prima . . .
Prevenire problemi, addomesticare prima . . . Nell’addomesticare i cani non sempre vi sono aspetti positivi, soprattutto se allevati in maniera scorretta ed educati male dai proprietari, possono venire ad avere disturbi di comportamento, sviluppare fobie o la tendenza di aggredire e mordere. L’uomo interviene sul normali istinti del cane, dandogli cibo, alloggio, rendendo inutile qualla sua tendenza alla ricerca del cibo e di un rifugio sicuro. Se ne prende cura aumentando la sua longevità, controllando la riproduzione sterilizzando alcuni soggetti o decidendo di riprodurre solo quelli a lui congeniali. L’uomo cerca anche di evitare i conflitti fra cani modificando spesso il rapporto dominante-dominato che normalmente vige in natura. ... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (13718)

domenica 14 ottobre 2012
Gruppo II. Cani di tipo Pinscher, Shnauzer, molossoidi e bovari svizzeri - Selezione e Comportamento
Gruppo II. Cani di tipo Pinscher, Shnauzer, molossoidi e bovari svizzeri - Selezione e Comportamento Fonte bibliografica: ANTONIO ANDINA Medico Veterinario Bologna EREDITA’ E COMPORTAMENTO: DIFFERENZIAZIONE COMPORTAMENTALE DELLA SPECIE CANIS FAMILIARIS NEL CORSO DELLA SELEZIONE DEI DIVERSI RAGGRUPPAMENTI RAZZIALI. Gruppo II. Cani di tipo Pinscher, Shnauzer, molossoidi e bovari svizzeri Questo raggruppamento comprende diverse tipologie di cani anche molto diversi per struttura fisica e utilizzo. Le diverse taglie di pinscher (di cui da noi sono diffuse quasi solo la nana e il dobermann) di cui praticamente gli shnauzer sono la ver- sione a pelo duro, sono principalmente cani da difesa o guardia (avvisatori sempre vigili). Il cane da difesa personale deve essere ovviamente molto l... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (16201)

mercoledì 3 ottobre 2012
Gruppo V. Cani di tipo Spitz e primitivi - Selezione e Comportamento
Gruppo V. Cani di tipo Spitz e primitivi - Selezione e Comportamento Fonte bibliografica: ANTONIO ANDINA Medico Veterinario Bologna EREDITA’ E COMPORTAMENTO: DIFFERENZIAZIONE COMPORTAMENTALE DELLA SPECIE CANIS FAMILIARIS NEL CORSO DELLA SELEZIONE DEI DIVERSI RAGGRUPPAMENTI RAZZIALI. Gruppo V. Cani di tipo Spitz e primitivi Questi cani comprendono i cani nordici, da slitta e da caccia, alcuni altri cani con morfologia simile (orecchie piccole ed erette, muso appuntito, pelo folto, coda più o meno arricciata e così via) di origine orientale (cinese e giapponese) o nord-europea, detti Spitz, e in più alcuni cani detti primitivi per la similitudine con il modello originario dei primi animali addomesticati dall’uomo, straordinariamente simili alle raffigur... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (17598)

giovedì 20 settembre 2012
Gruppo VIII. Cani da riporto, da cerca e da acqua - Selezione e Comportamento
Gruppo VIII. Cani da riporto, da cerca e da acqua - Selezione e Comportamento Fonte bibliografica: ANTONIO ANDINA Medico Veterinario Bologna EREDITA’ E COMPORTAMENTO: DIFFERENZIAZIONE COMPORTAMENTALE DELLA SPECIE CANIS FAMILIARIS NEL CORSO DELLA SELEZIONE DEI DIVERSI RAGGRUPPAMENTI RAZZIALI. Gruppo VIII. Cani da riporto, da cerca e da acqua Anche questo gruppo è formato prevalentemente da cani usati originariamente nella caccia, specificamente per il ritrovamento della selvaggina abbattuta ed il suo recupero, anche dall’acqua (Retrievers) o anche per lo scovo, pur senza ferma (Spaniel). Tra questi cani sono comprese alcune tra le razze più diffuse al mondo come Labrador, Golden Retriever e Cocker Spaniel (inglese e americano), tutte ampiamente utilizzate anc... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (16403)

martedì 18 settembre 2012
Gruppo VI. Segugi e cani per pista di sangue - Selezione e Comportamento
Gruppo VI. Segugi e cani per pista di sangue - Selezione e Comportamento Fonte bibliografica: ANTONIO ANDINA Medico Veterinario Bologna EREDITA’ E COMPORTAMENTO: DIFFERENZIAZIONE COMPORTAMENTALE DELLA SPECIE CANIS FAMILIARIS NEL CORSO DELLA SELEZIONE DEI DIVERSI RAGGRUPPAMENTI RAZZIALI. Gruppo VI. Segugi e cani per pista di sangue Se già nella specie canina l’olfatto è un senso molto importante, in questi cani lo è ancora di più. Fin da cuccioli rispetto agli individui di altre razze privilegiano l’uso dell’olfatto rispetto agli altri sensi, e la loro abilità nel seguire le tracce è già significativamente maggiore rispetto a quella di altri cani come per esempio i Terrier (Scott e Fuller, 1965). I segugi devono localizzare una traccia, seguirla con cost... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (17563)

lunedì 17 settembre 2012
Gruppo I. Cani da pastore e bovari - Selezione e Comportamento
Gruppo I. Cani da pastore e bovari - Selezione e Comportamento Fonte bibliografica: ANTONIO ANDINA Medico Veterinario Bologna EREDITA’ E COMPORTAMENTO: DIFFERENZIAZIONE COMPORTAMENTALE DELLA SPECIE CANIS FAMILIARIS NEL CORSO DELLA SELEZIONE DEI DIVERSI RAGGRUPPAMENTI RAZZIALI. Gruppo I. Cani da pastore e bovari Parlando di cani da pastore bisogna distinguere bene se si tratta di pastori conduttori, o di pastori guardiani del gregge perché la funzione è completamente diversa. Basta aver visto una volta un pastore che lavora con i cani nel condurre un gregge per capire cosa si intende per coope- razione cane uomo: i conduttori sono forse i cani in cui la pressione selettiva sull’impulso collaborativo è stata massima. Le tecniche di accerchiame... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (15189)

lunedì 10 settembre 2012
Gruppo IX. Cani da compagnia - Selezione e Comportamento
Gruppo IX. Cani da compagnia  - Selezione e Comportamento Fonte bibliografica: ANTONIO ANDINA Medico Veterinario Bologna EREDITA’ E COMPORTAMENTO: DIFFERENZIAZIONE COMPORTAMENTALE DELLA SPECIE CANIS FAMILIARIS NEL CORSO DELLA SELEZIONE DEI DIVERSI RAGGRUPPAMENTI RAZZIALI. Gruppo IX. Cani da compagnia Questo raggruppamento raccoglie numerose razze di origine e conformazione anche molto diversa, accomunati dalla stessa funzione che è la compagnia all’uomo. La taglia è in quasi tutti questi cani inferiore alla media, per rendere meno impegnativo tenerli in casa. La struttura morfologica è in genere quella di altri cani da lavoro di taglia più grande miniaturizzata. Selezionando i soggetti di taglia più piccola si è sconfinato a volte nel nan... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (16642)

giovedì 6 settembre 2012
Gruppo IV. Bassotti - Selezione e Comportamento
Gruppo IV. Bassotti - Selezione e Comportamento Fonte bibliografica: ANTONIO ANDINA Medico Veterinario Bologna EREDITA’ E COMPORTAMENTO: DIFFERENZIAZIONE COMPORTAMENTALE DELLA SPECIE CANIS FAMILIARIS NEL CORSO DELLA SELEZIONE DEI DIVERSI RAGGRUPPAMENTI RAZZIALI. Gruppo IV. Bassotti Unica razza con nove varietà divise a seconda del tipo di pelo (corto, lungo, ruvido) e di taglia (standard, nana, e kaninchen ovvero meno che nana). L’utilizzo era più o meno lo stesso che per i numerosi terrier da caccia, ma si sono sviluppati in Germania anziché in Inghilterra. È un cane da caccia in tana per cui quindi l’apparente deformità è risultata particolarmente utile. Si doveva introdurre in un cunicolo dove un animale come il tasso (Dachs ... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (20208)

giovedì 23 agosto 2012
Gruppo III. Terrier - Selezione e comportamento
Gruppo III. Terrier - Selezione e comportamento Fonte bibliografica: ANTONIO ANDINA Medico Veterinario Bologna EREDITA’ E COMPORTAMENTO: DIFFERENZIAZIONE COMPORTAMENTALE DELLA SPECIE CANIS FAMILIARIS NEL CORSO DELLA SELEZIONE DEI DIVERSI RAGGRUPPAMENTI RAZZIALI. Gruppo III. Terrier Il gruppo raccoglie svariati cani, suddivisi a seconda delle funzioni, della struttura fisica e dell’utilizzo in terrier a gamba corta, a gamba lunga, di tipo bull, e toy. Quasi tutti oggi sono usati come animali da compagnia, ma la loro origine è sicuramente di cani da lavoro. Le diverse razze si sono quasi tutte formate in regioni o contee diverse della Gran Bretagna, ma la funzione era praticamente quasi sempre quella di cacciatori di nocivi quali ... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (16031)

mercoledì 4 luglio 2012
Un cucciolo in famiglia, i consigli della Forestale per evitare truffe e raggiri
Un cucciolo in famiglia, i consigli della Forestale per evitare truffe e raggiri Un cucciolo in famiglia, i consigli della Forestale per evitare truffe e raggiri: • Se vuoi acquistare un cucciolo di razza, poni particolare attenzione alle truffe che avvengono su Internet. • Diffida degli annunci in rete che riportano solo nomi e numero di telefono cellulare (es. Mario 321. 789. 789. 789) e che danno la possibilità di ricevere il cucciolo in luoghi diversi da un’attività commerciale, tipo uscita di un casello autostradale. • Affidati ad allevatori seri, diffidando di coloro che ti promettono cuccioli di ogni razza a prezzi più bassi di quelli di mercato. Un allevamento serio può generalmente produrre cani di una o massimo due razze. • Se ricevi in regalo un c... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (15324)

giovedì 12 aprile 2012
JACK RUSSELL TERRIER ... Breve Profilo
JACK RUSSELL TERRIER ... Breve Profilo Il Jack Russell ebbe origine nel Devon, in Inghilterra, nel 1800 per merito del lavoro del reverendo John Russell che selezionò un tipo di Terrier adatto a correre con i suoi Foxhound e capace di introdursi in tana, creando una razza con l'attitudine alla caccia. La spinta definitiva si ebbe quando Russell entrò in possesso della "mitica" cagnetta di nome Trump, delle cui capacità di cacciatrice il reverendo si innamorò perdutamente fino al punto di decidere di impegnarsi nella riproduzione di esemplari dalle stesse caratteristiche, facendo accoppiare Trump con dei Fox Terrier (presto vennero inserite linee di sangue del bulldog, più tardi del beagle, del Border Terrier e del Lakeland terrie... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (16322)

venerdì 23 marzo 2012
LO STUDIO DELL'APPRENDIMENTO ANIMALE di Roberto Marchesini
LO STUDIO DELL'APPRENDIMENTO ANIMALE di Roberto Marchesini Mi permetto di riportare un bellissimo "Saggio" sull'apprendimento dei nostri amichetti a 4 zampe, di Roberto Marchesini, Istruttore Cinofilo nazionale . . . LO STUDIO DELL'APPRENDIMENTO ANIMALE Roberto Marchesini Il tema dell'apprendimento animale è stato affrontato nel Novecento da due discipline differenti: la psicologia e l'etologia. L'impianto teorico e le metodologie di queste diverse linee di ricerca hanno fatto sì che il fenomeno dell'apprendimento non solo fosse analizzato da prospettive spesso inconciliabili, ma altresì desse vita a risultanze empiriche e sperimentali sostanzialmente antitetiche. La psicologia, essendo più interessata all'ontogenesi del comportamento - ossi... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (15097)

giovedì 22 marzo 2012
Cropofagia . . . il cane che mangia le proprie feci . . .
Cropofagia . . . il cane che mangia le proprie feci . . . Al momento non è ancora molto chiara la ragione per la quale alcuni cani mangiano le proprie feci o quelle di altri animali, in merito ci sono diverse teorie, alcuni dicono che lo facciano copiando quello che hanno visto fare alla mamma durante le prime settimane di crescita, altri dicono che durante la prima educazione, sapendo “di avere fatto qualcosa che non si fa”, tendono a nascondere “la marachella” mangiando i propri escrementi e nascondendo “le prove del delitto”, altri ancora sostengono che sia un problema alimentare e vi siano carenza di alcuni apporti che troverebbero nelle feci, taluni la considerano noia o desiderio di attrarre l’attenzione e via via altre. Personalmente ho ris... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (16351)

giovedì 15 marzo 2012
I Tempi di invecchiamento nei cani . .
I Tempi di invecchiamento nei cani . . I cani invecchiano più o meno rapidamente in base alle loro taglia. Un cane grande ha una tendenza ad invecchiare più rapidamente di un cane di taglia piccola. Si è notato a seguito di studi che i 50/55 anni di un uomo sono equivalenti approssimativamente a: 8/9 anni nel cane di razza piccola, si è visto che al contrario della loro apparenza i cani piccoli sono generalmente resistenti, con una longevità superiore alla media. 7 anni nel cane di razza media, questi cani normalmente sono delle razze “rustiche” da caccia o da pastore, selezionati per la loro resistenza fisica, velocità, etc, in linea generali sono cani che hanno poco problemi di salute sino ad un età avanzata. 5/6 anni nel c... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (29740)

mercoledì 27 luglio 2011
IO L'HO VISTO 3341051030 - Prontofido.net
IO L'HO VISTO 3341051030 - Prontofido.net Se avvistate un cane abbandonato in autostrada sino al 04 Settembre è attivo il servizio di volontariato IO L'HO VISTO che si occupa del recupero e del "salvataggio" del nostro amico . . . . Leggete la campagna e ricordatevi il numero in caso di necessità . . . Memorizzate questo numero sul vostro telefonino 3341051030 Secondo la legge italiana chi abbandona un animale commette reato! Purtroppo l’abbandono estivo continua ad essere una piaga. Dal 23 luglio al 4 settembre ,c’e’ IO L’HO VISTO!!!!! se vedete un cane abbandonato sulla rete autostradale Italiana, fermatevi alla prima area di servizio e mandate un SMS al 3341051030, indicando; l’autostrada, il senso di marcia, a quale k... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (15865)

giovedì 9 dicembre 2010
NATALE e CUCCIOLI …. Una bella occasione ma una scelta che deve sempre essere fatta con Amore e Intelligenza
NATALE e CUCCIOLI …. Una bella occasione ma una scelta che deve sempre essere fatta con Amore e Intelligenza So che a tanti potrebbe sembrare inutile dire certe cose, ma visto le tante richieste “strampalate” che ricevo in questo periodo, le varie inserzioni “ingannevoli e poco professionali” che leggo in rete e le cose riportatemi da tante persone disperate nelle ricerche, mi sembra doveroso almeno farle presenti, in modo che ci si possa riflettere e fare le giuste scelte, anche per il Natale. Nel periodo Natalizio, sembra che per grandi e piccini scatti la corsa al cucciolo da mettere sotto l’albero di Natale e fin qua nulla da dire, sempre che la scelta di questo regalo sia fatta con accuratezza e amore e non solo per fare un “regalo”; l’occasione potrebbe essere davvero bella, regalarsi o re... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (13636)

domenica 3 gennaio 2010
Le Importazioni Illegali di Cuccioli
Le Importazioni Illegali di Cuccioli Mi permetto di riportare un articolo, pubblicato su un quotidiano nazionale di rilevanza, sperando di poter portare un contributo alla diffusione di certe notizie, ben note agli allevatori, ma meno a chi è in cerca di un cucciolo .... e perchè sono convinto e penso di non essere il solo, che una buona informazione sia la base di grandi cambiamenti .... Affianco giornalmente colleghi Allevatori che mi travasano ogni giorno la loro esperienza, fatta di passione, di sacrifici e di tanto rispetto ed amore per i cani ed i loro cuccioli, persone che sostengono costi elevati per svolgere al meglio il loro lavoro e poter offrire dei cuccioli sani e belli ad i loro clienti e futuri padroni ... Non ... continua a leggere....
 
CUCCIOLI e ALLEVAMENTI

Visite (14607)