Landseer dei monti erniciProfessionale

Con immensa gioia nel cuore dopo aver a lungo meditato abbiamo deciso di cominciare ad allevare il landseer. Due anni orsono dopo aver letto tutto quel che era possibile reperire su libri e sul web decidemmo di prendere con noi il primo landseer maschio: Avalon dell&rsquoAltana. Il primo incrocio di sguardi con il cucciolo Avalon fu l&rsquoinizio di un grande sogno! Crescendo confermò in pieno tutte le cose belle e positive che avevamo letto sulla sua razza. Mentre la sua mole aumentava, in modo più che proporzionale crescevano la sua dolcezza e la sua saggezza. Sì, non farnetichiamo quando gli attribuiamo quest&rsquoultima qualità sempre conosciuta e ambita come prerogativa solo umana. Infatti con stupore gioiamo di come ogni giorno riesca con maestria ad inserirsi in tutte le vicende e gli accadimenti famigliari in modo mai ingombrante o inopportuno e apportando al menage sicurezza, pace e tranquillità. Aggirandosi con una delicatezza eterea che non ci si aspetta da un gigante come lui non smette mai di vigilare sulla famiglia umana, dimostrando una spiccata attitudine alla sorveglianza ( non usiamo il termine &ldquoguardia&rdquo volutamente per ripugnare a viso aperto le pratiche di addestramento appunto alla guardia, fortemente coercitive per il cane laddove tale attitudine non faccia naturalmente parte della sua genetica). Ed ancora a stupirci, la sua capacità a rapportarsi con i suoi simili e con gli umani estranei con una sobrietà ed una tranquillità che ci ha sempre lasciato a bocca aperta e fatto dormire sonni tranquilli! Potremmo continuare all&rsquoinfinito a tesserne le lodi, ma le parole lasciano il tempo che trovano anche quando viaggiano in rete e pertanto nel tempo abbiamo sentito il bisogno emotivo di cominciare a posare qualche mattoncino anche noi nell&rsquoardua opera di diffusione di questa razza in Italia cominciata anni fa dalla Signora Ilaria dell&rsquoallevamento Landseer dell&rsquoAltana e da lei condotta fin&rsquoora con una passione e un&rsquoamore smisurato che raramente (diremmo poco diplomaticamente, quasi mai) si possono trovare nel mondo dell&rsquoallevamento cinofilo! Con l&rsquointroduzione di tre bellissime femmine: Farah Cloé des Gros Calins, Tinja der von Burg Wetting e Gilda des jardins de Vopearbea ci auguriamo di farvi gustare il piacere di avere per amico un gigante buono!

In questo momento non abbiamo cucciolate in vendita su Expodog. Se desideri contattarci per ogni tua domanda, utilizza il modulo sotto.

Contattaci: inviaci un'email

A: Landseer dei monti ernici di FABIOLA AMBROSI
Da:
* * *

Premendo il pulsante invieremo una mail all'allevamento. I tuoi dati non saranno mai ceduti a terzi. Dichiari contestualmente di aver preso visione dell'informativa sulla privacy.

Questa pagina è stata visitata da 5105 persone