Articoli cinofili

 
martedì 20 giugno 2017

L'influenza dell ambiente sul comportamento

L'influenza dell ambiente sul comportamento

l' influenza dell 'ambiente sul comportamento


i cuccioli risentono dell'influenza dell ,'ambiente in cui vivono fin dal momento della nascita e durante tutti gli stadi di sviluppo. il temperamento della madre, ad esempio, può avere un'enorme influenza sul modo in cui i cuccioli rispondono alle nuove esperienze. se una cagna è paurosa e indietreggia quando un estraneo si avvicina,i suoi cuccioli la imitano.
in seguito anche quando la cagna non sarà presente,i cuccioli manterranno lo stesso approccio pauroso /guardingo verso gli estranei. per contro,se una cagna è intraprendente, anche i suoi cuccioli tenderanno a dive... continua a leggere....

 
Claudia
Greenvalleypinscher
Vai al mio blog

Visite (1386)

martedì 20 giugno 2017

I CANI SONO LEGGENDA

I CANI SONO LEGGENDA


mai come ora, in questa nostra società moderna, nevrotica, liquida e spesso aspra e inospitale, molti scienziati si stanno occupando dei cani, delle loro capacità cognitive, delle abilità che esprimono, dell’ostinato attaccamento che hanno nei nostri confronti e di quanto sono pazienti, comprensivi e abili nel camminare al nostro fianco.
i cani a meta’ tra il lupo e l’uomo
discendenti dell’animale nobile delle foreste con il quale condividono il dna, hanno nel corso dei millenni sviluppato un’area celebrale detta “ di sociabilità “ che ha consentito loro di diventare i nostri indispensabili ausilia... continua a leggere....

 
Claudia
Greenvalleypinscher
Vai al mio blog

Visite (928)

giovedì 23 febbraio 2017

Amante della salute dei cani

Amante della salute dei cani

 non amante di gare  che li espongono a stress,anche se per forza di cose bisogna sempre confrontarsi con gli standard di razza.  chi mi cerca lo sa io studio come professionista a vantaggio del loro sviluppo naturale e che alzi le loro difese immunitarie. inoltre anche una giusta educazione e' utile a rendere forte il cane , sia fisicamente che psicologicamente ,diventando lui consapevole di come si deve relazionare all'uomo. ogni forma di esagerato e opprimente affetto dettato da nostri bisogni ,va a limitare il reale originario comportamento in un mondo canino, ed e'una forma solamente egoistica che presume di far stare l'uomo al centro dell'attenzion... continua a leggere....

 
Alessandra
Allevamento amatoriale chihuahuastyle
Vai al mio blog

Visite (2477)

sabato 14 gennaio 2017

Pedigree? Si grazie, sempre………

Pedigree? Si grazie, sempre………

“buongiorno, volevo sapere se ha cuccioli disponibili ? il prezzo? senza pedigree invece ?noooooooooo….ancora la storia del “senza pedigree”…….

nel bulldog inglese come in tutte le altre razze per  i  cuccioli che lasciano l’ allevamento è fondamentale il rilascio del pedigree. molte persone pensano che se non interessano le esposizioni si possa prendere un cane senza pedigree : sfatiamo questa legenda che il pedigree serve solo per le esposizioni. niente di più sbagliato . facciamo chiarezza : il pedigree non identifica il cane di “alta qualità” ma identifica l’apparte... continua a leggere....

 
Paola
Bull the boss
Vai al mio blog

Visite (4457)

lunedì 9 gennaio 2017

Atrofia progressiva della retina nello zwergpinscher

questa malattia, di cui conosciamo due forme diverse è, purtroppo, in progressivo aumento.

le due forme(cpra, localizzata centralmente) e (pra, generalizzata ) sono ambedue ereditarie.

la retina è la terminazione periferica del nervo ottico deputata alla percezione dello stimolo luminoso ed è costituita essenzialmente da due tipi di cellule nervose: i bastoncini e i coni. i primi registrano le differenze d' intensità della luce mentre i secondi, i coni, i colori. da questo possiamo osservare che negli animali notturni la retina ha solo bastoncini mentre nei mammiri i bastoncini e coni sono mescolati, ma con una prevalenza dei bastoncini.... continua a leggere....

 
Stefania
Dei colli umbri
Vai al mio blog

Visite (3349)

lunedì 9 gennaio 2017

La dentatura nel cane

La dentatura nel cane

la dentatura del cane.

il cucciolo nasce senza denti. l’eruzione della dentatura decidua (ovvero i denti da latte) avviene a partire dalla terza settimana (in media), ed è composta da 28 denti:

6 incisivi, 2 canini e 6 premolari sia superiormente che inferiormente

questa dentatura provvisoria permane fino a circa 6 mesi di età, con differenze anche significative a seconda della razza e taglia del cane in questione. prima del raggiungimento della dentatura definitiva avviene però un passaggio graduale, che può darci indicazioni utili per stabilire l’età del cucciolo. quindi:<... continua a leggere....

 
Stefania
Dei colli umbri
Vai al mio blog

Visite (5804)

venerdì 16 dicembre 2016

Bulldog Inglese:istruzioni per l'uso.......

Bulldog Inglese:istruzioni per l'uso.......

il cucciolo di bulldog inglese non sembra un cane, ma assomiglia molto di più ad un peluche: ha il corpo pieno di pieghe “cicciolose” ed è buffo per le espressioni del volto, per i suoi atteggiamenti e per come si muove.

sin da cucciolo si dimostra un grande giocherellone, se avvicinato, si mette subito supino in cerca di coccole, sgambetta, salta, corre  ed emana grugniti di felicità.  chi si avvicina a questa razza deve mettersi in testa che la deve studiare, imparare a conoscere i suoi pregi… ma soprattutto i suoi difetti.

il futuro padrone deve prendere tutte le informazioni del caso, non solo conoscerne la storia, ... continua a leggere....

 
Paola
Bull the boss
Vai al mio blog

Visite (6264)

giovedì 1 dicembre 2016

Lo Spinone

Lo Spinone

una razza per pochi e non per tutti. iniziando così si potrebbe pensare che più  che di un quadrupede si  parli degli uomini. però è vero , sono gli uomini che hanno in mano i destini dello spinone. e quale è il destino dello spinone italiano? il futuro non ci è dato conoscerlo ma la storia è imponente. e impone rispetto . il rispetto che si è guadagnato con la sua servizievole  collaborazione spalmata in qualche migliaio di anni. non è una razza frutto di mode o necessità. è una razza forgiata nei secoli. è una razza forgiata dai secoli. è una razza che sta accanto all’uomo da ... continua a leggere....

 
Ottavio
All.to del buonvento spinoni italiani
Vai al mio blog

Visite (6582)

domenica 27 novembre 2016

gestione pelo spitz tedeschi piccolo e wolfspitz

tanti mi chiedono i prodotti e strumenti che utilizzo per gestire al meglio il bellissimo mantello degli spitz tedeschi piccoli e degli wolfspitz/keeshond. spero con questo articolo d’essere utile!!! le cose da sapere sulla toelettatura e accessori da usare senza rovinare il mantello dei nostri cani è; da tenere presente , che il pelo degli wolfspitz e spitzini (che chiamo così dato la loro taglia ridotta) è molto folto è un mantello doppio formato da pelo e sottopelo, inoltre questa “pelliccia” fà sì che sia resistente alle intemperie e grazie alla sua caratteristica di avere un mantello doppio, fà sì che lo sporco e la polvere presenti non arrivino alla pelle dell’animale. lo wolfspitz ... continua a leggere....
 
Irene
Dei leoni nel bosco
Vai al mio blog

Visite (5948)

giovedì 17 novembre 2016

Il periodo giovanile nel cane

Il periodo giovanile nel cane


il periodo giovanile si estende approssimativamente dalle dieci settimane di età alla maturazione sessuale. durante questa fase i moduli comportamentali di base non cambiano significativamente, c è invece un graduale perfezionamento delle capacità motorie con aumento dell efficienza operativa e sviluppo dei muscoli.i cuccioli di questa età imparano gradualmente ad apprezzare l'efficacia dei loro comportamenti e diventano capaci di decidere quali comportamenti sono più adatti nelle diverse situazioni.le fondamentali capacità di apprendimento sembrano essere completamente sviluppate fin dall'inizio del periodo giovanile,ma a partire ... continua a leggere....

 
Claudia
Greenvalleypinscher
Vai al mio blog

Visite (7974)