Creare un "collegamento"

 
Si usa in gergo dire se il cane è "collegato"col proprietario, in particolare nella cinofilia venatoria,ove sovente si opera su lunghe distanze tenere il cane collegato risulta basilare. In particolare nei cani da ampia cerca come Setter e Pointer, questo ausiliario rimane collegato al cacciatore a vista ,inoltre se si allontana ritorna senza richiamo a vedere il cacciatore segnalando la direzione della selvaggina, in pratica segna la pista ancora prima della ferma, nei giovani soggetti è buona norma premiare al ritorno e incalzare il cane con un "vai"quando lo si vuole mandare. Fondamentale è il lavoro sulla leaderschip da incominciare già a 2 mesi insegnando giocando la "ferma". Sergio Pozzali istruttore cinofilo Trieste

Visite (2193)