coton-de-tulear-208

Coton de Tulear

27699
cani da compagnia
Altezza:

-MASCHI: da 26 a 28 cm. Tollerati 2cm in più e 1 cm in meno peso da 4 a 6 kg. massimo -FEMMINE: da 23 a 25 cm. Tollerati 2cm in più e 1 cm in meno peso da 3,5 a 5 kg.massimo

Testa:

-Vista di profilo: corta - vista da sopra: triangolare -CRANIO: profilo superiore convesso - larghezza di circa 8,5 cm arcate sopracilliari poco sviluppate -leggero solco frontale - protuberanza e cresta occipitale poco accentuate - arcate zigomatiche ben sviluppate - stop poco accentuato. -REGIONE FACCIALE -TARTUFO: nel prolungamento della canna nasale - nero, tollerato il colore marrone - narici aperte. -MUSO: diritto - LABBRA: sottili tese pigmentate del colore del tartufo. -DENTI: denti ben allineati, articolazione a forbice e a tenaglia o articolazione invertita senza perdita di contatto - l'assenza di PM1 non è penalizzabile- i M3 non vengono presi in considerazione. -GUANCE: asciutte

Occhi:

-Piuttosto rotondi, scuri, vivaci, ben distanziati, bordo delle palpebre ben pigmentato di nero o di marrone secondo il colore del tartufo.

Orecchie:

-Cadenti, triangolari, attaccate alte sul cranio, fini all'estremità, portate aderenti alle guance, raggiungono la commesura delle labbra. Ricoperte di peli bianchi o con qualche traccia di colore grigio chiaro (mescolanza di peli bianchi e peli neri danno l'aspetto del grigio chiaro) o color albicocca (mescolanza di peli bianchi e fulvi)

Collo:

-Molto muscoloso, leggermente ricurvo. Forte incollatura. Rapporto collo/corpo; 1/5 Pelle ben tesa senza fanoni

Corpo:

-Linea del dorso leggermente convessa - Cane più lungo che alto. -GARRESE: poco accentuato. -GROPPA: obliqua, corta, muscolosa. -PETTO: ben sviluppato, ben disceso a livello dei gomiti, lungo, costole ben arrotondate. -VENTRE: retratto, ma non levrettato. -DORSO E REGIONE LOMBARE: dorso fermo, parte superiore leggermente convessa. Lombi molto muscolosi.

Arti anteriori:

-Gli anteriori sono in appiombo -SPALLE E BRACCIO: spalla obliqua, muscolosa, angolo scapolo-omerale di circa 120 gradi - lunghezza dell'omero corrispondente a quella della scapola. -AVAMBRACCIO: angolo omero-radiale 120°- avambraccio verticale e parallelo, molto muscoloso, con buona ossatura - lunghezza dell'avambraccio corrispondente a quella del braccio. -CARPO: nel prolungamento della linea dell'avambraccio. -METACARPO: solido, leggermente flesso visto di di profilo. -PIEDI ANTERIORI: piccoli, di forma rotonda, dita serrate, arcuate, cuscinetti pigmentati.

Arti posteriori:

-I posteriori sono in appiombo - senza essere ricercata, la presenza di speroni non è penalizzabile. -COSCE: molto muscolose - angolo coxo-femorale di circa 80° _

Gambe:

-GAMBA: obliqua, forma con il femore un angolo di circa 120°. -GARRETO: asciutto, ben disegnato, angolo del garretto circa 160°. -METATARSO: verticale. -PIEDI POSTERIORI: piccoli di forma rotonda, dita serrate, arcuate, cuscinetti pigmentati. -ANDATURE: libere e facili, non coprono molto terreno - in azione la linea dorsale resta ferma e il cane non ondeggia nelle sue andature.

Coda:

-Attaccata bassa, in prolungamento dell'asse della colonna vertebrale. -A RIPOSO: scende al di sotto del garretto con l'estremità rialzata. -IN AZIONE: portata "gaiamente" ricurva al di sopra del dorso verso la nuca, il garrese, il dorso o il rene. Nei soggetti con abbondante mantello, l'estremità può essere appoggiata sulla regione dorso-lombare.

Manto:

-E' una delle caratteristiche principali di questa razza, da cui il nome. Pelo molto dolce e soffice, cotonoso, mai duro o ruvido, denso, abbondante e può essere leggermente ondulato. Colore di fondo bianco. Sono ammesse tracce di colore grigio chiaro o albicocca sulle orecchie. Simili tracce sono anche accettate nelle altre parti del corpo, purchè non alterino l'aspetto generale di mantello bianco, pertanto non sono da ricercarsi.

Allevamenti in evidenza










Ultimi annunci pubblicati










Annunci visti di recente